Il conformista
Giorgio Gaber

Io sono un uomo nuovo
Talmente nuovo che è da tempo
Che non sono neanche più fascista
Sono sensibile e altruista orientalista
Ed in passato sono stato un po' sessantottistaDa un po' di tempo ambientalista
Qualche anno fa nell'euforia mi son sentito
Come un po' tutti socialistaIo sono un uomo nuovo
Per carità lo dico in senso letterale
Sono progressista
Al tempo stesso liberista antirazzista
E sono molto buono sono animalistaNon sono più assistenzialista
Ultimamente sono un po' controcorrente
Son federalista
2001
MUSICA

4

!



IT | EN